Palladio va al cinema

PALLADIO VA AL CINEMA

Il Festival Alto Vicentino arriva a Vicenza e si presenta al pubblico cittadino nella prestigiosa cornice della Loggia del Capitaniato con l’evento intitolato “Palladio va al ciema”. Dopo 8 anni di proiezioni ed eventi organizzati nell’alto vicentino il festival, che in soli otto edizioni ha saputo farsi conoscere ed apprezzare in tutto il mondo, porterà a Vicenza, grazie alla collaborazione con la locale amministrazione Comunale, una raccolta di opere che conterrà il meglio di quanto i registi provenienti da tutto il mondo hanno fino ad ora presentato.

Tra le opere non mancheranno i vincitori dell’ultima edizione, dove ha trionfato il regista candidato al Premio Oscar Mark Gill, che a giugno era presente a Santorso per ritirare il premio per il miglior cortometraggio in concorso.

Non mancheranno poi alcuni cortometraggi che hanno caratterizzato le scorse edizioni del festival, come il Premio Oscar “Curfew” dello statunitense Shawn Christensen, proiettato come evento speciale fuori concorso nell’edizione 2013, anno in cui il festival è stato vinto dal regista argentino Juan Pablo Zaramella candidato anch’esso al Premio Oscar, proprio con il corto “Luminaris”.

La serata si concluderà con i cortometraggi vincitori dell’edizione 2014 della rassegna di Santorso, scelti tra gli oltre 1500 presentati nell’ultima edizione.

La Loggia del Capitaniato, sede della proiezione.

La Loggia del Capitaniato, sede della proiezione.

Le proiezioni inizieranno alle ore 16:00 e termineranno alle ore 23:00. I cortometraggi proiettati, tutti della durata massima di 15:00, ripercorreranno tutti i vincitori delle ultime edizioni della manifestazione.

Per maggiori informazioni potete visitare il sito del festival: www.festivalaltovicentino.it

© 2013 Festival Alto Vicentino
Designed by EnriVector